PineroloToday

Caso amianto a Cantalupa, la Regione riorganizza il lavoro

Nei giorni scorsi, la Regione ha annunciato l'intenzione di riorganizzare il sistema di gestione delle problematiche sanitarie, ambientali e di ricerca sull'amianto: tema sempre di stretta attualità

 

Nei giorni scorsi, la Regione ha annunciato l'intenzione di riorganizzare il sistema di gestione delle problematiche sanitarie, ambientali e di ricerca sull’amianto secondo due livelli di azione. Uno strategico-programmatorio composto da un Comitato di direzione, l’altro operativo formato dal Centro regionale per la ricerca, la sorveglianza e la prevenzione dei rischi e dal Polo Amianto dell'Arpa. Un problema sempre di stretta attualità, come testimonia il caso emerso negli ultimi giorni a Cantalupa. Nella località collinare del pinerolese, infatti, sono in corso lavori per la rimozione di amianto sul tetto della struttura che ospita Materna ed Elementari.

Una delibera approvata su proposta degli assessori alla Sanità, Paolo Monferino, e dell’Ambiente, Roberto Ravello, istituisce dunque un Comitato di direzione, con il compito di pianificare le attività gestionali, ottimizzare le risorse pubbliche, definire azioni integrate, quali la formazione, l’informazione e la comunicazione con i cittadini e con i lavoratori. A suo supporto vengono creati altri due organi: la Consulta per le attività assistenziali, di ricerca biomedica ed ambientale e il Comitato per la proposizione delle linee strategiche. Dal punto di vista operativo, viene incentivata l’attività integrata delle due strutture che operano in forma esclusiva sulle tematiche inerenti l’amianto: il Centro Regionale per la ricerca, sorveglianza e prevenzione dei rischi da amianto, ovvero Centro Sanitario Amianto, e il Polo Amianto dell’Arpa, ossia Centro Ambientale Amianto.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento