PineroloToday

Frossaschese scompare durante le "Netturbiadi" di Pesaro

E' morto in mare a Pesaro, nella giornata di domenica, il 49enne Carlo Bianciotto, che si trovava nella città marchigiana per lo svolgimento della singolare manifestazione sportivo-culturale

E' morto in mare a Pesaro, nella giornata di domenica, un uomo che risiedeva a Frossasco. Si tratta del 49enne Carlo Bianciotto, che lascia così la moglie ed i due figli. Il frossaschese si trovava nella città marchigiana per lo svolgimento delle cosiddette "Netturbiadi", manifestazione sportivo-culturale giunta alla sua venticinquesima edizione che annualmente mette in palio il titolo di "Netturbino dell'anno".

Da tre lustri, infatti, l'uomo lavorava presso l'Acea di Pinerolo. A tradirlo, secondo quanto riportato dalle cronache del posto, un infarto mentre si trovava in mare. A nulla sono serviti l'intervento immediato dei bagnini e successivamente quello dei sanitari del 118.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento