PineroloToday

Frossasco, principio di incendio all'ex Annovati

Non c'è pace per la fabbrica di pannelli di truciolato al centro della cronaca per la sua probabile chiusura: due notti fa i Vigili del Fuoco di Pinerolo sono dovuti intervenire per sedare delle fiamme

Non c’è pace per lo stabilimento dell'ex Annovati di Frossasco, da mesi al centro dell’attenzione a causa di una probabile chiusura della fabbrica di pannelli di truciolato che metterebbe a repentaglio il futuro di circa 145 dipendenti. Tra un tentativo di accordo ed una protesta inscenata dai lavoratori davanti ai cancelli, infatti, due notti fa un principio di incendio ha richiesto l’intervento dei Vigli del Fuoco di Pinerolo.

Le fiamme si sono diffuse all’interno di uno dei due grandi silos in cui viene stoccato il materiale legnoso per l’essicazione, ma fortunatamente non si sono espanse eccessivamente ed i pompieri accorsi hanno potuto sedare facilmente il principio di incendio.

Il futuro della struttura, dopo le dichiarazioni dei proprietari che lasciano aperte poche speranze circa un esito positivo delle trattative tuttora in corso, potrebbe ora essere legato ad una sua trasformazione in centrale a biomasse. L’ipotesi ha però raccolto pochi consensi all’interno della cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

Torna su
TorinoToday è in caricamento