PineroloToday

La Guardia di Finanza fa chiudere tre bar nel pinerolese

Le Fiamme Gialle hanno imposto la chiusura dei battenti a tre esercizi di Pinerolo, Bricherasio e Roletto: normali caffetterie all'interno delle quali venivano vendute sigarette senza autorizzazione

A seguito di alcuni controlli riguardo la regolarità delle attività commerciali esercitate, la Guardia di Finanza di Pinerolo ha imposto la  chiusura a tre esercizi pubblici della zona, rispettivamente ubicati a Pinerolo, Bricherasio e Roletto. All'interno degli esercizi in causa, dei normali bar, venivano infatti vendute anche sigarette senza alcuna autorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da parte della Guardia di Finanza è così scattata l'applicazione della sanzione accessoria della sospensione coattiva dell'attività, che prevede la chiusura delle attività per cinque giorni lavorativi. Le Fiamme Gialle si sono anche premunite di sequestrare le stecche trovate all'interno dei bar e di segnalare i titolari degli esercizi alle autorità competenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Fa il bagno in mare all'alba ma si sente male: giovane torinese perde la vita a Riccione

Torna su
TorinoToday è in caricamento