PineroloToday

La Guardia di Finanza fa chiudere tre bar nel pinerolese

Le Fiamme Gialle hanno imposto la chiusura dei battenti a tre esercizi di Pinerolo, Bricherasio e Roletto: normali caffetterie all'interno delle quali venivano vendute sigarette senza autorizzazione

A seguito di alcuni controlli riguardo la regolarità delle attività commerciali esercitate, la Guardia di Finanza di Pinerolo ha imposto la  chiusura a tre esercizi pubblici della zona, rispettivamente ubicati a Pinerolo, Bricherasio e Roletto. All'interno degli esercizi in causa, dei normali bar, venivano infatti vendute anche sigarette senza alcuna autorizzazione.

Da parte della Guardia di Finanza è così scattata l'applicazione della sanzione accessoria della sospensione coattiva dell'attività, che prevede la chiusura delle attività per cinque giorni lavorativi. Le Fiamme Gialle si sono anche premunite di sequestrare le stecche trovate all'interno dei bar e di segnalare i titolari degli esercizi alle autorità competenti. 

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento