PineroloToday

Maltempo, anche gli ultimi Comuni riaprono le scuole

Lunedì solamente alcuni centri, tra cui Pinerolo, avevano mantenuto aperti i propri edifici scolastici dagli Asili alle Medie. Tra oggi e domani si completerà il quadro delle riaperture

Va lentamente normalizzandosi, nonostante le persistenti piogge di queste ore, la situazione successiva all’ondata di maltempo tra pinerolese, Val Chisone e Val Pellice. Lo stato di allerta è andato scemando dopo l’apice nel week-end ed anche i singoli Comuni stanno rapidamente revocando le ordinanze firmate per garantire incolumità e sicurezza alla propria comunità.

E’ il caso, soprattutto, delle scuole. Se nella giornata di lunedì solamente un paio di centri in pianura, quali Pinerolo ed Osasco, avevano deciso di mantenere aperti i propri edifici scolastici dagli Asili alle Medie, di ora in ora la situazione sta ora tornando alla normalità. Già quest’oggi quasi tutte le cittadine ed i paesi della zona avevano visto le proprie scuole riaprire i battenti, con domani il quadro delle riaperture dovrebbe invece divenire completo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Il vento fa sobbalzare l'auto, la conducente perde il controllo: vettura finisce fuori strada

  • Raffica di vento fa crollare una porzione di muro condominiale: strada chiusa al traffico

  • La tempesta Ciara su Torino e le valli: decine di interventi dei vigili del fuoco e voli cancellati

Torna su
TorinoToday è in caricamento