PineroloToday

Anche Saitta al presepe vivente di Buriasco

Parteciperà anche il presidente della Provincia, questa sera, all'ultima rappresentazione dell'evento che a cadenza triennale interessa la località pinerolese. Appuntamento in Piazza Roma per le 21, ingresso gratuito

Anche il presidente della Provincia di Torino, Antonio Saitta, sarà presente questa sera alla rappresentazione del presepe vivente che andrà in scena a Buriasco. Un appuntamento che ha già vissuto le sue prime due giornate in occasione della vigilia di Natale e di Santo Stefano, e che oggi verrà proposto per l'ultima volta.

Il presepe di Giuseppe viene portato in scena nella località pinerolese dal 1989 con cadenza triennale.
 L'edizione 2011, in particolare, è stata completamente rinnovata nel testo e nella scenografia, sotto la regia di Moreno Demaria.
 Oltre 200 buriaschesi si stanno calando nei panni dei protagonisti dell'evento della natività: dai pastori agli angeli, dai soldati romani a Giuseppe, Maria ed il bambinello Gesù.


In un'avvolgente atmosfera di luci e suoni, la scena si evolve prima su un gigantesco palco allestito davanti alla facciata della settecentesca chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo, situata in Piazza Roma, per poi spostarsi nel vicino parco comunale nei cui viali vengono proposti diversi antichi mestieri e scene proprie dei luoghi che hanno fatto da cornice all'evento della natività.


Prima della rappresentazione, in programma alle 21, sarà possibile vedere nel parco comunale l'esercizio di antichi mestieri e scaldarsi con una tisana o vin brulé.
 Il presepe vivente di Buriasco si svolge sotto l'egida della Provincia di Torino e della Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte.
 L'accesso è libero e la durata della rappresentazione non supera i 50 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento