PineroloToday

Cercenasco, condannato a quattro anni per maltrattamenti in famiglia

M.B., 54enne residente a Cercenasco, è stato denunciato dalla moglie e condannato dal giudice pinerolese Battaglia alla reclusione per episodi di violenza ai danni di consorte e figli

Rinviato nello scorso mese di luglio, il processo ai danni di M.B., 54enne residente a Cercenasco, si è tenuto presso il Tribunale di Pinerolo e ha sancito una pena di quattro anni per l’imputato. L’accusa ai suoi danni era di maltrattamenti in famiglia.

La denuncia era stata sporta nei mesi scorsi dalla stessa moglie, testimone degli episodi di violenza da parte del marito sui figli e lei stessa più volte picchiata. Il pm La Rosa aveva chiesto così quattro anni di reclusione per M.B., sanzione accolta ed inflitta dal giudice Battaglia a termine del processo, celebrato con rito abbreviato ed a porte chiuse.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Torna su
TorinoToday è in caricamento