PineroloToday

Pinerolo, torna l'incubo soppressione per il Tribunale

Torna a serpeggiare grande preoccupazione intorno al futuro della struttura: potrebbe venir "sacrificata" in sede di tagli per permettere la sopravvivenza alla struttura di Alba o di Mondovì

Torna a serpeggiare grande preoccupazione intorno al futuro del Tribunale di Pinerolo. Se in un primo, infatti, pareva che la struttura potesse venir coinvolta nel riordino della geografia giudiziaria imposta dal Governo, in seguito l'allarme sembrava essere rientrato. Nuove indiscrezioni giunte da Roma, al contrario, sono tornate a parlare di una possibile soppressione.

Secondo l'ultimo scenario designato, la struttura di Pinerolo e quella di Ivrea avrebbero dovuto "sopravvivere" ai tagli, finendo anzi per ampliarsi in virtù della chiusura di altri Tribunali limitrofi. Ora, invece, sembra che proprio quello di Pinerolo possa venir sacrificato, per garantire al contrario la prosecuzione dei lavori presso quello di Alba o di Mondovì. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo dell'auto che finisce sotto un tir: morto sul colpo

  • Cronaca

    Piscina evacuata, ingente dispiegamento di uomini e mezzi sul posto

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo dell'auto che si schianta contro il muro: conducente in ospedale

  • Cronaca

    Preso a bastonate dopo un diverbio: quattro antagonisti identificati dopo tre mesi

I più letti della settimana

  • Un po' di amaro nella festa della Juventus: tir di tifosi coinvolto in un incidente, sei feriti

  • Precipita nel vano ascensore durante la riparazione di un guasto: morto

  • Trovata senza vita negli uffici della sua azienda, il paese è in lutto

  • Un destino infame per il povero Mattia, morto come il papà: "Un ragazzo meraviglioso"

  • Scontro frontale fra due auto: donna muore intrappolata tra le lamiere

  • Moto contro auto all'incrocio: morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento