PineroloToday

Massello, lo scrutinio più veloce premia Chiadò Fiorio Tin

Il Comune della Val Germanasca, con i suoi 45 votanti, è stato il primo del Piemonte ad avere gli esiti delle Amministrative. Al candidato della lista "Per Massello" 39 voti, contro i 3 per Miletto (Lega Nord)

Con i suoi 45 votanti su 71 aventi diritto, Massello è stato il primo Comune del Piemonte ad avere i risultati delle Amministrative 2011. E, in assoluto, uno dei primi in Italia. Le urne si sono infatti chiuse alle 15:00 ed alle 15:47 gli esiti ufficiali campeggiavano già in bella mostra sul sito del Ministero.

Il sindaco del piccolo paese in Val Germanasca per i prossimi cinque anni, come da previsioni, sarà Antonio Chiadò Fiorio Tin. Il nuovo primo cittadino ha ottenuto ben 39 voti, contro i 3 dell’avversario Marco Miletto (Lega Nord) e le 3 schede nulle.

Chiadò ha dunque fatto registrare il 92,85% dei consensi tra i votanti, mentre Miletto si è fermato al restante 7,14%. La poltrona di sindaco, fino al 2016, verrà così occupata dal candidato della lista civica “Per Massello”.

CONSULTA I RISULTATI DELLE ELEZIONI COMUNALI 2011 A MASSELLO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento