PineroloToday

Invasione pacifica a Villar Perosa: 6mila persone per il vernissage della Juventus

Tradizionale bagno di folla nella cittadina della famiglia Agnelli per il consueto appuntamento estivo. Esposti scudetto e Supercoppa, la prima squadra ha battuto la Primavera per 5-1

Si è consumato nel pomeriggio di ieri il tradizionale abbraccio estivo di Villar Perosa tra la Juventus ed il proprio, caloroso, pubblico. Oltre 6mila persone, infatti, hanno invaso il "feudo" in Val Chisone della famiglia Agnelli, per riservare la consueta accoglienza alla squadra bianconera che si è concessa l'abituale vernissage agostano contro la formazione Primavera. La festa juventina è girata, anche e soprattutto, intorno alla Coppa dello scudetto vinto in maggio ed alla Supercoppa appena conquistata a Pechino, trofei mostrati al pubblico prima dell'inizio della partitella. Con il presidente Fiat, John Elkann, e quello naturalmente della Juventus, Andrea Agnelli, tutta la squadra e l'allenatore Antonio Conte, in un gazebo dietro la panchina su cui era seduto nuovamente Massimo Carrera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partita, per la cronaca, si è risolta con il punteggio di 5-1 in favore della Juventus A contro la Juventus B. A sbloccare il punteggio è stato Quagliarella al 25’, mentre nel secondo tempo, al 12’, Matri ha raddoppiato ben servito da Pogba. Al 18’, gloria anche per Bonatini che ha così dimezzato il passivo per la Primavera, ad arrotondare il bottino dei "grandi" ci ha invece pensato un minuto più tardi Giaccherini con un gran tiro da fuori area, emulato poi in rapida successione prima da Giovinco e poi dal giovane Ruggero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

  • Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Torna su
TorinoToday è in caricamento