PineroloToday

Villar Perosa, manifestazione di protesta davanti alla Tekfor

Tensione in questi giorni davanti ai cancelli della Tekfor, dove undici disoccupati hanno deciso di picchettare l'ingresso nello stabilimento. Si tratta di ex lavoratori dell'impresa di pulizie dello stabilimento chisonese

Tensione in questi giorni davanti ai cancelli della Tekfor di Villar Perosa, dove undici disoccupati hanno deciso di picchettare l'ingresso nello stabilimento. Si tratta di ex lavoratori dell'impresa di pulizie dello stabilimento chisonese, che di recente ha optato per una drastica riduzione del 50% del proprio personale.

In attesa di sviluppi riguardo un futuro che si annuncia orfano di nuove prospettive, il gruppo di ormai ex lavoratori della Karmak ha bloccato gli ingessi nella struttura che una volta accoglieva la Skf. Sul piede di guerra le sigle sindacali, dato il mancato rispetto di alcune clausole contrattuali da parte dell'azienda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento