PineroloToday

Villar Perosa, manifestazione di protesta davanti alla Tekfor

Tensione in questi giorni davanti ai cancelli della Tekfor, dove undici disoccupati hanno deciso di picchettare l'ingresso nello stabilimento. Si tratta di ex lavoratori dell'impresa di pulizie dello stabilimento chisonese

Tensione in questi giorni davanti ai cancelli della Tekfor di Villar Perosa, dove undici disoccupati hanno deciso di picchettare l'ingresso nello stabilimento. Si tratta di ex lavoratori dell'impresa di pulizie dello stabilimento chisonese, che di recente ha optato per una drastica riduzione del 50% del proprio personale.

In attesa di sviluppi riguardo un futuro che si annuncia orfano di nuove prospettive, il gruppo di ormai ex lavoratori della Karmak ha bloccato gli ingessi nella struttura che una volta accoglieva la Skf. Sul piede di guerra le sigle sindacali, dato il mancato rispetto di alcune clausole contrattuali da parte dell'azienda.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Jennifer mancava da casa da due giorni: adesso è ritornata

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento