PineroloToday

Comitato TrenoVivo in Consiglio Regionale, ma l'assessore non si presenta

Una delegazione del Comitato della Val Pellice ha ribadito come la storica tratta Pinerolo-Torre Pellice non debba essere toccata, ma non ha potuto consegnare la raccolta firme ad alcun esponente della Giunta

In Consiglio Regionale si è tornato a parlare di treni pendolari e, in particolare, della tratta Pinerolo-Torre Pellice. E’ stata infatti accolta una delegazione del Comitato Treno Vivo Val Pellice, che ha ribadito come la storica linea non debba essere toccata. «Peccato che ad ascoltare sindaci, pendolari e cittadini - ha fatto notare Monica Cerutti, consigliere di Sinistra Ecologia Libertà - non ci fosse l’Assessore Bonino e nessun altro esponente della Giunta Regionale. Ancora una volta la giunta sottovaluta l’importanza di ascoltare, meditare e magari accogliere le esigenze dei cittadini».

Il Comitato ha raccolto 3.000 firme che oggi avrebbe voluto consegnare all’Assessore, ma che invece sono dovute rimanere tra le mani del sindaco di Torre Pellice, Claudio Bertalot. «Più volte abbiamo ribadito che il trasporto ferroviario locale deve essere difeso e mantenuto - prosegue il comunicato della Cerutti - . Non possiamo che essere d’accordo con i pendolari quando affermano che non si può pensare di razionalizzare un servizio a discapito di chi ne usufruisce: il trasporto su gomma è più lento rispetto al treno di circa 15 minuti, è meno sicuro, è meno affidabile, inquina e appesantisce ulteriormente la viabilità nelle zone coinvolte».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento