PineroloToday

I FryDa a Torre Pellice per il Giorno della Memoria

Il funambolico duo tosco-sabaudo composto da Francesco Moneti e Daniele Contardo rappresenterà questa sera al Teatro del Forte uno spettacolo inedito legato al tema dell'antisemitismo

La sera di venerdì 20 gennaio FryDa, il funambolico duo tosco-sabaudo composto da Francesco “Fry” Moneti (violino, mandolino, saz) e Daniele “Danito” Contardo (organetto, fisarmonica, oud), rappresenterà al Teatro del Forte di Torre Pellice uno spettacolo inedito legato alla Giornata della Memoria, che ricorre il 27 gennaio. Lo spettacolo è ad ingresso libero con offerta ed è patrocinato dal Presidio "A.Montinaro" di Libera Val Pellice e dal Comitato Val Pellice per la difesa dei valori della Resistenza e della Costituzione Repubblicana.

Lo spettacolo si intitola "Antisemitismo e razzismo - ieri come oggi - intolleranza culturale". L'evento sarà arricchito dal prezioso contributo locale: sono infatti previste letture di testimonianze e di testi di memoria di ieri, ma anche di oggi. Il discorso risulta infatti molto attuale, in particolar modo dopo gli episodi di razzismo emersi a Torino e Firenze nelle passate settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento