PineroloToday

La Valpe conferma coach Ellis per i prossimi due anni

Il direttivo biancorosso ha deciso di affidare ancora il timone della squadra al tecnico all'anglo-canadese, che nell'ultima stagione ha condotto la società alla sua prima, storica, semifinale-scudetto

L’ultimo scorcio di stagione, durante il quale ha condotto la Valpe alla prima semifinale-scudetto della propria storia, gli è stato sufficiente per convincere il direttivo societario a confermarlo: coach Mike Ellis, infatti, sarà il tecnico dei valligiani per i prossimi due anni.

E’ dunque il prolungamento di contratto con l’head coach anglo-canadese la decisione più rilevante presa questa settimana dal Consiglio Direttivo biancorosso, tornato a riunirsi per organizzare al meglio la prossima stagione. Decisiva nell’economia della cruciale decisione l’ottima impressione lasciata all’intero ambiente da Ellis, giunto a Torre Pellice nel mese di gennaio per sostituire l’esonerato Martinelli. L’ex tecnico dell’Appiano si è subito inserito bene nello spogliatoio e, nei quarti di finale contro Renon, ha dato sfoggio di tutte le proprie qualità tecnico-tattiche per arginare il potenziale degli alto-atesini.

Nato a Burlington, in Ontario, nel 1973, il giovane coach ha trascorsi di buon livello come giocatore nel campionato inglese e nella Nazionale del suo Paese, con la quale ha disputato ben otto Campionati Mondiali tra il 1999 ed il 2007. Nel 2009, al primo anno da coach, è stato ingaggiato da Appiano in A2 e ha subito condotto la squadra al titolo cadetto, per poi arrivare in Piemonte nel corso dell’ultima stagione.

Gran perfezionista e duro lavoratore in pista, persona assai disponibile fuori, Ellis guiderà quindi come primo allenatore la Valpe nelle stagioni 2011/2012 e 2012/2013, mentre per Giulio Francella si profila un ruolo di general manager sia per la squadra senior che per il settore giovanile. Ed entrambi sono già operativi sul mercato, tanto in ottica di rinnovo contrattuale per quei giocatori che hanno ben figurato sul ghiaccio nell’stagione quanto per sondare potenziali nuovi acquisti sul mercato italiano ed estero.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento