PineroloToday

La protesta simbolica di Saitta: oggi su un treno Pinerolo-Torre Pellice

Il presidente della Provincia di Torino salirà quest'oggi sul convoglio delle 18:45 che collega Pinerolo con Torre Pellice, lungo la tratta che da lunedì è destinata a scomparire

Anche Antonio Saitta, presidente della Provincia di Torino, salirà quest'oggi su un convoglio ferroviario sulla tratta Pinerolo-Torre Pellice. Un gesto simbolico per dimostrarsi solidale alla popolazione dei pendolari della Val Pellice che, da lunedì, dovrà fare a meno del servizio di Trenitalia. 

Saitta sarà alla Stazione di Pinerolo nel pomeriggio, così da poter salire sul treno delle 18:45 con distinazione Torre Pellice insieme al sindaco torrese Claudio Bertalot. «Ci si sforza di chiamarlo "efficientamento", ma non si tratta di altro che tagli e scelte errate», ha già avuto modo di commentare il presidente della Provincia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento