PineroloToday

Inseguimento in Val Pellice, arrestati due ladri d'auto

I Carabinieri di Pinerolo la scorsa notte hanno fermato due malviventi, dopo che erano transitati a forte velocità davanti ad una pattuglia con vetture poi rivelatesi rubate

Spettacolare inseguimento, la scorsa notte, lungo la strada provinciale che risale la Val Pellice. I Carabinieri del nucleo radiomobile di Pinerolo, infatti, hanno arrestato due ladri d'auto, dopo che questi ultimi erano transitati a forte velocità davanti ad una pattuglia con vetture che si è poi scoperto essere rubate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio si è verificato a San Secondo di Pinerolo e da lì è scattato l'inseguimento. Le forze dell'ordine sono riuscite a raggiungere e bloccare una delle due auto alle porte di Luserna San Giovanni, fermando poi il conducente dopo un tentativo di divincolarsi fuggendo a piedi. L'altra vettura è invece stata rinvenuta nella notte a Pinerolo, con poco lontano il conducente. Anche lui è stato immediatamente fermato dai Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento