PineroloToday

Torre Pellice, da domenica un'edizione del Sinodo dedicata ai giovani

Prenderà le mosse il 26 agosto, per concludersi poi il 31, il consueto appuntamento con il Sinodo delle Chiese Metodiste e Valdesi: particolare attenzione, quest'anno, al tema dei giovani

Prenderà le mosse domenica 26 agosto, per concludersi poi il 31, il consueto appuntamento a Torre Pellice con il Sinodo delle Chiese Metodiste e Valdesi. I temi all'ordine del giorno saranno quelli della crisi economica e finanziaria, dell'evangelizzazione, delle politiche migratorie, dell'''essere chiesa insieme'' e della laicita' dello Stato. Quest'anno, inoltre, particolare attenzione sarà riservata ai giovani. La Tavola valdese, infatti, ha riflettuto più ancora che in passato sul ruolo dei giovani nella società odierna, dedicando a questa tematica anche la campagna 2012 dell'Otto per mille.  Com'e' consuetudine il Sinodo dedicherà ampio spazio alla vita delle chiese locali e all'esame della gestione delle numerose opere sociali inserite nell'ordinamento dell'Unione delle chiese metodiste e valdesi. Ed approverà anche la ripartizione dell'Otto per mille che quest'anno ha registrato un ulteriore incremento, grazie all'aumento delle firme alla Chiesa valdese da parte dei contribuenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare il via a questo appuntamento nell'ambito del protestantesimo storico italiano sarà un culto solenne, che avrà luogo il 26 agosto alle 15:30 nel tempio di Torre Pellice. La predicazione e' affidata alla pastora Eliana Briante. Durante il culto di apertura saranno consacrati al ministero pastorale Willy Jourdan e al ministero diaconale Rossella Luci. Parteciperanno ai lavori sinodali, come da tradizione, numerosi ospiti provenienti da tutta Europa e dagli Stati Uniti, nonche' esponenti di altre chiese cristiane. Per la Conferenza episcopale italiana hanno confermato la propria presenza mons. Gino Battaglia, direttore dell'ufficio nazionale per l'ecumenismo e il dialogo interreligioso, nonche' mons. Piergiorgio Debernardi, vescovo di Pinerolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento